Idroponica

La coltivazione Idroponica

Idroponica è un termine generico che abbraccia differenti tecniche di coltivazione che hanno come caratteristica comune l'utilizzo dell'acqua e sostanze nutritive per nutrire delle piante che vengono coltivate "fuori suolo" ovvero senza utilizzo di terra.
Esistono due metodi principali di coltivaizone Idroponica, il primo prevede l'itilizzo di materiali "inerti" ovvero supporti il cui scopo è solamente quello di sostenere l'apparato radicale della pianta, l'altro è l'immersione diretta delle radici nella soluzione nutritiva.

Nei prossimi articoli di questo blog cominceremo un un percorso che illustrerà i trucchi e i segreti della coltivazione idroponica cercando di passare in rassegna le tecniche, i differenti sistemi e spiegare i trucchi e segreti di questa tecnica di coltivazione avanzata.


L’importanza del pH nei sistemi idroponici

Bilanciare il ph nelle coltivazioni idroponiche è di vitale importanza per la salute e la floridità delle vostre piante, specialmente per quanto riguarda il raccolto, risultato finale di mesi di attesa. Se il range del pH dovesse variare, micro-elementi e nutrienti non potranno essere efficacemente assorbiti dalle vostre piante in quanto disponibili solo in soluzioni con un range di pH adeguato. Questo può portare a carenza nutritiva ed eventuale morte delle vostre piante.

Leggi articolo

Il Substrato della Coltivazione Idroponica

Il substrato o medium di coltivazione è la sostanza dove si semina e si fanno crescere le piante. Nella coltivazione idroponica, pur non trattandosi di un terreno vero e proprio, è il luogo dove l'apparato radicale delle piante dovrà espandersi. Il substrato di per sè non contiente sostanze nutritive e viene chiamato substrato inerte; ecco che diventa necessario irrigarlo, in maniera continua o ad intervalli con la soluzione nutritiva. Per molte varietà di piante non è indispensabile il ricorso ad un substrato potendole coltivare, direttamente, nella soluzione nutritiva.

Leggi articolo

La Coltivazione Bioponica

L'obiettivo della Bioponica è quello di creare una coltivazione idroponica che utilizza esclusivamente fertilizzante biologico composto da concimi che sono perfettamente solubili in acqua e non intasano i sistemi di irrigazione. La biponica è un metodo di coltivazione rivoluzionario che vi consente di effettuare una coltivazione idroponica che sia biologica al 100%.

Leggi articolo