Differenze Tra Le Tipologie Di Aspiratori Ed Estrattori D'aria Assiali O In Linea, Centrifughi O Elicoidali

Scopri tra i tipi di estrattori d'aria e gli aspiratori quello più adatto alle tue esigenze

1. Differenze e tipologie di aspiratori ed estrattori d'aria

Quanti e quali tipi di aspiratori ed estrattori d’aria esistono in commercio? E quali sono quelli ideali per avere livelli adeguati di aerazione all’interno dei nostri ambienti domestici? Che si tratti di una grow room, una piccola serra, un bagno o la cucina di casa, garantire un corretto ricambio d’aria è il primo importante passo per fare in modo che il vostro ambiente abbia la giusta quantità d’aria e di umidità, indipendentemente dalla destinazione d’uso della vostra stanza. Se è adibita alla coltivazione delle piante, la corretta aerazione sarà fondamentale per farle crescere in salute e affrontare al meglio la fase vegetativa; se invece si tratta di un bagno o della cucina, sarà fondamentale garantire il giusto ricambio d’aria affinché le superfici non si ammuffiscano.
Per poter scegliere tra le varie tipologie l’aeratore o l’estrattore d’aria più adatto alle vostre esigenze, ci sono una serie di aspetti da considerare, come le dimensioni delle pale, la velocità, la capacità di muovere l‘aria, la forma della struttura, la portata d’aria (si misura in metri cubi/ora e misura la quantità d’aria che circola), potenza del motore dell’apparecchio, la rumorosità e naturalmente anche il consumo di energia.
Vediamo allora da vicino le varie differenze principali tra i vari apparecchi in vendita online in questa sezione del sito di Idroponica.it

ASPIRATORI IN LINEA

Gli aspiratori in linea sono aspiratori assiali hanno come caratteristica peculiare di poter essere installate direttamente nella condatta. come negli aspiratori elicoidali l'aspirazione e scarico avvengono parallelamente all'asse motore così da creare un semplice trasferimento d'aria. Questi estrattori d'aria sono indicati sia per immettrere che per estrarre aria ma non è indicata per trasportare l'aria in condotte.

Vantaggi degli aspiratori in linea:

  • prezzo basso
  • bassi consumi
  • installazione dentro la condotta

Contro degli aspiratori in linea:

  • poca potenza
  • non adatto a trasportare aria nelle condotte medie o lunghe

ASPIRATORI ELICOIDALI

Gli aspiratori elicoidali  hanno come caratteristica peculiare di muovere grandi volumi d'aria a bassa pressione. L'aspirazione e scarico avvengono parallelamente all'asse motore così da creare un semplice trasferimento d'aria. Questi estrattori sono indicati per installazioni dove non è necessario percorrere tratte molto lunghe attraverso le condotte. Questo tipologia di aspiratori quindi è indicata per muovere grandi quantità d'aria senza passare per il condotto. 

vantaggi degli aspiratori elicoidali:

  • prezzo medio
  • elevata capacità d'estrazione

Contro degli aspiratori elicoidali:

  • poca potenza
  • non adatto a trasportare aria nelle condotte molto lunghe

 

ASPIRATORI CENTRIFUGHI

Gli aspiratori centrifughiradiali hanno la caratteristica di muovere bassi volumi d'aria ad alta pressione. L'estrazione dell'aria avviene lungo l'asse motore e lo scarico in direzione perpendicolare ad esso. Al loro interno è presente la coclea, una camera a chiocciola, in cui viene convogliata l'aria centrifugata dalla ventola.
Questi estrattori forniscono una pressione elevata per cui sono indicati per l'installazione dove è necessario percorrere lunghi condotti di estrazione per raggiungere l'esterno. Questo tipologia di aspiratori quindi è indicata per trasportare l'aria in condotte lunghe.

vantaggi degli aspiratori centrifughi:

  • qualità elevata
  • elevata potenza d'estrazione
  • adatto a trasportare aria nelle condotte molto lunghe

Contro degli aspiratori centrifughi:

  • minore capacità

Scopri la categoria di Idroponica.it dedicata agli aspiratori vortice per bagno e cucina e la sezione dedicata agli aspiratori ed estrattori d'aria in vendita online.