Loading...

Ionizzatori, Ozonizzatori E Purificatori Per La Pulizia Dell'aria Da Odori, Muffe E Batteri

Scegli Il Tuo Purificatore D'aria: Lo Ionizzatore E L'ozonizzatore Sono Ideali Per Depurare L'aria Della Tua Grow Box

In questa sezione è possibile trovare una vasta gamma di Purificatori d'Aria, Ionizzatori e Ozonizzatori e in Vendita Online a prezzi davvero convenienti, da poter utilizzare non solo nella tua grow room, ma anche per i tuoi ambienti di studio e lavoro, negli spazi domestici molto frequentati durante il corso della giornata e in qualunque altro luogo sia necessario purificare e pulire correttamente l'aria da batteri, virus, fumo di sigaretta e cattivi odori: un metodo semplice ed efficace per rigenerare e ripulire l'aria degli ambienti chiusi. Lo iozonizzatore dovrebbe essere presente in ogni grow room in quanto purifica l'ambiente al suo interno, o al suo esterno, ovvero nella stanza in cui è stata alloggiata la grow box. Inibisce gli odori generati man mano che le piante della coltivazione crescono. Purifica l'ambiente circostante da muffe e batteri.

Purificatori d'Aria: Consigli per un corretto utilizzo nella coltivazione

Un ozonizzatore è un buon dispositivo da utilizzare nella stanza di coltivazione indoor in fase vegetativa e nelle prime settimane di fioritura. I generatori di ozono attaccano i terpeni, quindi non si consiglia di utilizzarli nella stanza di fioritura durante le ultime settimane. Tuttavia, nelle ultime settimane di fioritura sono estremamente efficaci se utilizzati negli spazi appena circostanti all'area di coltivazione, generatore di ioni negativi dove cercano e distruggono le molecole odorifere.

Come agisce l'ozonizzatore ionizzatore?

Il termine ozono deriva dalla parola greca “ozein” che prende il significato di odore, proprio per il suo caratteristico odore. L'ozono è lo strumento di cui si avvale la natura per pulire la nostra atmosfera dall'inquinamento. L'ozonizzatore, utilizzato anche in acquariologia per purificare l'acqua per i pesci negli acquari, è un gas naturale che respiriamo ogni giorno. Si genera quando le molecole d'ossigeno (O2) vengono divise dai raggi UV del sole, o da un fulmine. L'atomo liberato viene ricomposto in gruppi di 3 atomi in modo da formare l'ozono (O3). L'ozono è un gas instabile perché tende a divenire ossigeno normale, per cui non può essere conservato e deve essere prodotto quando serve perché finito il suo ciclo si trasforma nuovamente in ossigeno senza lasciare tracce, diversamente da altri prodotti che possono portare a derivati tossici o dannosi. Nell'ambito della pulizia dell'aria invece, l'ozono reagisce con gli odori ossidandoli in composti innocui, oppure in anidride carbonica, questo vuol dire che può apportare solo benefici alla vostra coltivazione indoor  ma ricordate di seguire i nostri consigli per un corretto utilizzo che sono stati spiegati sopra.

 

Leggi tutto
Cosa stai cercando?